Concreti e vincenti

14 novembre 2005 | Categoria: | |

Valera – O.P.VI Seveso 3-5
marcatori: 2 Albuzzi, 2 De Biase, Giannico
O.P.VI Seveso: Dragone C.; Tinazzo (Giannico); Gorla; Galli; Albuzzi; Dragone M. (Meroni); De Biase.
All.: Antonini S.; Tagliabue

L’OP6 ha uno strano modo di vincere, riesce ad attaccare molto pur non giocando un calcio spumeggiante, e riesce a portare a casa il risultato, cosa importante e decisiva.
Anche nell’odierna partita si è espressa in questo modo, simile ad una multipla: non tanto bella da guardare, ma molto funzionale.
Si comincia attaccando e segnando addirittura nel giro di un minuto, palla lunga per De Biase, sulla fascia per Dragone che mette in mezzo ed è facile per Albuzzi mettere a segno il suo quinto goal in campionato. Il Valera non ci sta e quasi subito pareggia i conti: azione quasi tutta di prima, che mette in difficoltà i biancorossi lasciando libero di calciare l’avversario. 1 a 1 e tutto da rifare. Gli avversari giocano bene la palla, e la fase difensiva non è impeccabile; l’OP6 crea qualche bella occasione arrivando più spesso al tiro. Da una rimessa laterale De Biase la spizzica e il portiere la battezza fuori: invece la palla entra ed è gioia per l’attaccante sevesino. La partita è equilibrata e corretta infatti il Valera segna il secondo goal su punizione: Galli salta ma non prende la palla, ingannando Dragone C. che non riesce a parare. Il secondo tempo vede un cambio importante, Tinazzo esce e Galli scende in difesa, Giannico si posiziona sulla fascia destra facendo un’ottima prestazione. Albuzzi e De Biase sono in giornata e riescono a giocare molto bene creando occasioni importanti, infatti il 3 a 2 lo segna Albuzzi, dopo una splendida azione. Giannico non fa passare un pallone, e riesce a trovarsi pronto su un bell’assist di Albuzzi, segnando il quarto goal suo primo stagionale. Entra Meroni sulla fascia sinistra sostituendo Dragone M. La partita sembra sulla via giusta, infatti De Biase realizza la doppietta calciando a rete dal limite dell’area. Gli avversari si risvegliano sul finale attaccando alla disperata; riescono a segnare il loro terzo goal, inutile ai fini del risultato, quasi allo scadere del tempo.
Sono da evidenziare le buone prove di Albuzzi, De Biase e Giannico, ma è da migliorare l’impostazione del gioco: troppo volte si sbagliano semplici passaggi e si perde palla in situazioni critiche. Si sbaglia troppo sotto rete e nelle prossime tre giornate, l’OP6 non può permetterselo, dovrà infatti affrontare le dirette inseguitrici.

Le pagelle di Grana, Picca Manuel e Vale coi commenti di Mark

Dragone C.: 5. Non è in giornata ed è colpevole su alcune occasioni, per fortuna non decisive. Stonato.
Tinazzo: 5,5. Sbaglia troppo in fase di copertura, e giustamente chiede il cambio. Umile.
Gorla: 6. Fa il suo dovere di difensore, non aiutato dal campo scivoloso. Semprevigile.
Galli: 6. Non convince a centrocampo, poi scende in difesa e copre discretamente. Incognita.
Albuzzi: 7,5. Due goal e due assist, occasioni a iosa e tante belle giocate, vero motore della squadra. Punto fisso.
Dragone M.: 5. Come il suo omonimo non è in giornata, viene servito poco e sbaglia alcune occasioni in fase difensiva. Piccolo.
De Biase: 7. Doppietta e molte occasioni sprecate, riesce a fare tutto quello dovrebbe fare una punta. Imponente.
Giannico: 7. Segna il suo primo goal, difende in modo impeccabile travolgendo quasi gli avversari con la sua grinta, un vero morsicatore di caviglie. Wrestler.
Meroni: 6. Cerca gloria con un bella cavalcata sulla fascia, per il resto copre bene. Concreto.

6 commenti:

  1. Mourinho says:

    razza di rammoliti e di sfaticati ,riferite al vostro allenatore che se non lascerà tra poco la guida della squadra, succederà un casino!!!!
    Devo venire io ad allenarvi!!!
    Mourinho

  2. PANZOCCI says:

    dopo essere stato al corrente della triste scomparsa dell'atleta Eddy Guerrero, i giocatori dell'OP6 giocheranno domenica con il lutto al braccio e dedicheranno ogni goal a lui!!!!

  3. MARIANELA says:

    visto che vincete sempre e siete primi posso tormare a giocare con voi? Ho inventato nuovi palleggi da esibire a fine primo tempo....

  4. miguel says:

    Mi è stato riferito che gorla non ha passato il test antidoping poichè è stato trovato positivo all'epo,cocina,marjiuana e ecstasy. Prenderà dai 2 ai 6 anni di squalifica, così forse riuscirò a giocare.........

  5. Mark says:

    Il test antidoping non l'ha passato perchè gli hanno trovato residui di mc menu nel sangue, e pringles sciolte nelle urine... ecco perchè giocava bene...
    once you pop you can't stop...

  6. Mininappo says:

    poppa anche tu...hai visto i bimbi come sono felici quando poppano?