Siam come la Juve...

17 ottobre 2005 | Categoria: | |

SGM Victory - O.P.VI Seveso 0-1
Marcatori: Seveso
O.P.VI Seveso: Dragone C., Tinazzo, Gorla (Meroni), Galli, Albuzzi, Corbisiero, Seveso (De Biase, Antonini M.)
All.: Antonini S., Tagliabue

Vittoria di misura per i ragazzi, spreconi ma concreti. La formazione vede nelle retrovie il duo Tinazzo-Gorla a coprire Dragone C., a centrocampo Albuzzi, Galli e Corbisiero e in attacco Seveso. Si parte subito all’attacco sfornando belle azioni e impensierendo non poco gli avversari. Il Victory crea poco o niente e difende come può la propria porta. Albuzzi e Corbisiero provano alcuni tiri ma non riescono a segnare. Seveso è libero di muoversi e cerca di girarsi per tirare un paio di volte, ma il portiere para facilmente. L’unico goal della partita è appunto di Seveso che dopo essersi liberato dal difensore scaglia la sfera all’angolino, il portiere sembra averla presa ma all’ultimo istante si lascia sfuggire il pallone in rete. La partita sembra in discesa, infatti l’OP6 fa la partita difendendo in modo pulito e attaccando con ordine ma non riuscendo a centrare la porta. Seveso all'inizio del secondo tempo, cerca un pallonetto ma la sua mira lascia alquanto a desiderare. Entra De Biase in attacco, al posto di Seveso. Albuzzi tira svariate volte e in un’occasione la palla viene tolta dalla linea da Gorla che cercava in malo modo di segnare, emulando invece Bobo Vieri quando sbaglia i goal davanti alla porta. Il Victory prova qualche tiro da lontano ma è ben poca cosa. Entrano Meroni in difesa e Antonini come punta. Il goal della sicurezza non arriva e il Victory tenta il tutto per tutto mettendo in difficoltà per pochi minuti l’OP6, che in contropiede non riesce a chiudere la partita. Verso la fine della partita Meroni cerca di respingere una palla di testa, ma l'avversario tentando una rovesciata piuttosto pericolosa colpisce in pieno viso il difensore. Attimi di panico, ma tutto va per il meglio e Meroni se la cava con una gran botta e un segno visibile sulla guancia destra. Il triplice fischio dell’arbitro sancisce una vittoria meritata, ma troppo sofferta contro una squadra mediocre. Buona prova di Corbisiero sempre presente e della diga umana Tinazzo. Anche questa volta non si sono subiti goal, unica nota negativa: bisognava chiudere prima la partita.


Le pagelle del Baor

Dragone C.: 6. Per la seconda partita consecutiva mantiene la porta imbattuta; si conferma bene tra i pali trasmettendo sicurezza al reparto difensivo. Pregevoli i suoi rilanci ad innescare il contropiede.
Gorla: 6,5. Buona prestazione, chiude bene sulla fascia evitando pericoli alla propria porta. Macchia la sua partita mancando un gol clamoroso sotto porta.
Tinazzo: 7,5. Si conferma insuperabile, mai una pecca. Per gli avversari è un muro invalicabile. Sontuoso.
Corbisiero: 6,5. Offre sia quantità che qualità sulla fascia; nel secondo tempo dà una palla a Seveso che chiede solo di esser spinta in rete, ma il compagno spreca. Motorino irrefrenabile.
Galli: 6. Oggi non è certo nella sua miglior giornata, comunque la grinta non manca e lotta su tutti i palloni. Da rivedere in fase di impostazione.
Albuzzi: 7. Trascina la squadra verso la vittoria. Oggi gli è mancato il gol che ha cercato dal primo all'ultimo minuto e in un paio di conclusioni è stato sfortunato.
Seveso: 6. Nei primi 10 minuti sembra spaesato, poi ,con una fiammata da vero centravanti, firma il gol vittoria. Nel secondo tempo spreca un'occasione a tu per tu con il portiere. In crescita.
De Biase: 6. Rileva Seveso nel secondo tempo e si fa vedere con due belle giocate.Viene sostituito un po' a sorpresa e lui non la prende molto bene.
Meroni: 6. Entra verso la fine della partita e aiuta i compagni a portare a casa una vittoria importantissima. Caparbio.
Antonini : s.v. Gioca gli ultimi 3 minuti, ingiudicabile.

2 commenti:

  1. R. says:

    Bella raga!

  2. BoboGol says:

    bravo Daft, anche da mister Ancelotti, se sbagli come me allora farai gol come me...anche se a quello delle pagelle ci credo poco...spara cazzate come Tosatti!
    ma è il famoso Bauscia?ah ah
    ci vedmo sabato giovedi a cena.
    ps: le russe le porto io.
    ciao Bobo32