Ritorno alla vittoria

13 dicembre 2007 | Categoria: | |

O.P.VI Seveso - New 7/B 3 - 2
Marcatori: Gorla; Galli; Pozzoli.
O.P.VI Seveso: Dragone C.; Gorla; Gariboldi; Galli; Albuzzi; Gerardi (Giannico C.); Pozzoli (Dragone M.)
All.: Antonini; Tagliabue.

CRONACA

Seveso - Partita infrasettimanale per i biancorossi di Don Picca, contro la temibile New 7/B che ottenne la rimonta sui nostri nel girone d'andata. Le due squadre si studiano, non ci sono grandi occasioni nei primi minuti, ritmo lento e correttezza. Poi da una rimessa laterale spunta Gorla che col suo capoccione infila la palla in rete. La partita inizia a prendere ritmo con azioni da entrambe le parti, anche se la parte del leone la fa l'OP6 che tira molte più volte degli avversari. Pozzoli fa una sponda pressochè perfetta, ma Albuzzi calcia fuori con porta libera. La difesa fa il suo dovere con l'aiuto di Gerardi, più tonico del solito. Ma la papera è in agguato, dalla distanza un tiro debole non viene bloccato a dovere dal nostro portierone, 1 a 1 e palla al centro.
Poco dopo l'OP6 ritorna in vantaggio con una punizione del capitano che per l'occasione sfoggia il nuovo tiro della tigre di Mark Lenders, collo pieno, deviazione della barriera e palla in rete.
Nel secondo tempo Giannico C. sostituisce Gerardi, gli avversari iniziano un pressing scoordinato, salendo con molti giocatori per trovare il goal. Da un contropiede infatti nasce il momentaneo pareggio, il 10 avversario calcia e prende la traversa, e da una ribattuta la palla finisce in porta.
L'OP6 pur avendo attaccato di più con tanti tiri di Galli da fuori, di Albuzzi da dentro area, di Gariboldi che travolge l'avversario pur di tirare, e di Pozzoli che cerca di girarsi trovando solo falli, si ritrova ancora in pareggio.
L'arbitro (ormai diventato un amico della squadra, per la sua simpatia nel prepartita) fischia un fallo a fovore di Pozzoli atterrato al limite dell'area, che senza pensarci due volte trasforma in goal. Il vantaggio verrà mantenuto fino alla fine, Dragone M. entrerà in attacco ma il tempo a sua disposizione sarà poco.

Nel dopo partita ricordiamo il premio fedeltà a Fiorellino, per l'aiuto nel fare il campo, i regali natalizi del Picca con annessa lettera di auguri scritta più col cuore che con la grammatica.
Venerdì si terrà la cena sociale della squadra, alla Locanda di Meda. Per infomazioni rivolgersi al Mister.

PAGELLE

Dragone C.: 5,5. Commette un grave errore sul primo goal avversario che decreta la sua prima insufficienza. Lo vogliamo più tonico.
Gorla: 7. Goal di testa e buona azione difensiva, sempre più Sberla.
Gariboldi: 7. Imperante come al solito, quando tenta di salire palla al piede è un trattore. Mette paura agli avversari.
Galli: 7. Buona partita per il capitano con goal su punizione di collo. Molti tiri dalla distanza che però non vanno a segno.
Albuzzi: 6,5. Si mangia un goal clamoroso e altri tre li sfiora appena. Sempre presente nelle azioni d'attacco.
Gerardi: 6,5. Sta crescendo, grazie anche alla fiducia data dal mister. Partita semplice e senza errori.
Giannico C.: 6,5. Entra nel secondo tempo, ma svolge un ruolo più difensivista del solito.
Pozzoli: 7. Attaccante di peso, fa buoni assist sprecati dai compagni, e poi trova il goal su punizione.
Dragone M.: 6. Sostituisce Pozzoli ma non ha molto tempo per far vedere quanto vale.

Antonini; Tagliabue: 7. Ottima gestione delle risorse, in questa partita tesa hanno dovuto tenere in panchina grandi nomi come Tinazzo e De Biase per sfruttare la migliore condizione dei compagni.

2 commenti:

  1. Mark says:

    Sberla continua a segnare, si sarà bombato di certo...

  2. Sberla says:

    meglio essere bombato che bombare


    Albuzzi Soca